Il potere delle social media ads

social media ads

Mi capita molto spesso di imbattermi in persone che non ritengono le social media ads necessarie alla crescita del loro business.

In questo articolo vorrei trasmettere l’importanza fondamentale di questo strumento di marketing per raggiungere dei veri risultati.

Come in tutte le cose: senza investimento non si ottengono risultati. Non esiste investimento senza una perdita iniziale.

 

Perchè le ads sono importanti?

Grazie alle ads i tuoi contenuti saranno mostrati ad una quantità molto superiore di persone. Infatti, senza alcuna sponsorizzazione attiva, i post organici delle pagine professionali raggiungono solo il 10% dell’audience.

Per questo motivo è davvero molto importante dedicare un budget mensile alle social media ads.

 

Quali sono i social in cui poter sponsorizzare?

Ormai quasi tutti i social offrono la possibilità di mettere in evidenza i propri post.

Il gigante delle social media ads è Facebook. Dal Facebook Business Manager si possono creare delle campagne pubblicitarie anche per Instagram. Il tutto è possibile dal link business.facebook.com

Anche Twitter offre la stessa possibilità attraverso la piattaforma Twitter Ads raggiungibile dal link ads.twitter.com.

Con Linkedin, la prima rete online per aziende e professionisti, si può impostare una campagna pubblicitaria dal Linkedin Campaign Manager (business.linkedin.com).

Anche Pinterest ha la sua piattaforma di creazione delle ads facilmente raggiungibile dal link ads.pinterest.com.

Lo stesso vale per Youtube, per il quale però le campagne vanno impostate da Google Ads.

Infine, anche l’ultimo arrivato TikTok sta spingendo sempre più aziende ad utilizzare la sua piattaforma di sponsorizzazione dei contenuti: il TikTok Ads Manager.

 

Quanto dovrei spendere?

Prima di tutto ci terrei a precisare che il denaro speso per le campagne è una forma di investimento, in quanto portano sempre dei risultati.

Non esiste un parametro assoluto di valutazione. In generale le ads funzionano su base d’asta, il che significa che il miglior offerente conquista maggiore visibilità sul social. Però questo non deve demoralizzare le piccole imprese, perché ognuno di noi crea una sponsorizzazione impostandola in maniera diversa dagli altri. Basti pensare ad una multinazionale che investe migliaia di euro al giorno in tutto il mondo e ad un’attività locale che spende dieci euro al giorno su un raggio di 5 km. Una non invade l’altra, in quanto ognuno imposterà i dati demografici e gli interessi del proprio pubblico in maniera totalmente personalizzata.

Se non sai da dove cominciare clicca qui.

social media ads

chiedimi una consulenza

veronica@socialrealize.com

+39 388 143 9610

chiedimi una consulenza

veronica@socialrealize.com

+39 388 143 9610